Servizi Tributi Online

Riferimenti bancari

Servizio Tesoreria
Banca Popolare di Bari
Agenzia – Potenza
Codice iban: it61l 05424 04297 000000 210144
Servizio Tesoreria Unica
Codice Ente : 186205
Poste – Servizio Tesoreria
c/c postale: 14337851

Servizio Civile Nazionale

Amministrazione trasparente

Amministrazione Trasparente

Gazzetta Amministrativa

TRASPARENZA

BELLA WEBCAM

Cons. Comunale CCRR

Il Sindaco di Bella Michele Celentano consigliere Regionale ANCI, tra i relatori all'Assemblea Regionale ANCI Basilicata. "Bella è riconosciuta a livello regionale tra le comunità antesignane sul tema dell'accoglienza e dell'integrazione. Su una popolazione di 5130 abitanti 4802 sono cittadini Italiani, 121 cittadini marocchini, 97 cittadini Rumeni, 30 cittadini nigeriani, 28 Indiani, 19 Palestinesi, a seguire altri cittadini provenienti da paesi stranieri con numeri molto più esigui. Il flusso migratorio straordinario riguardante l'emergenza Nord-Africa è rappresentata da 30 cittadini pari allo 0,56% della popolazione Bellese, mentre quello ordinario quantificato in 295 cittadini è pari al 5,8% del totale. Questi ultimi sono occupati nel settore del commercio, del terziario e dell'agricoltura in maniera continuativa e stabile. Fondamentale è il ruolo delle Istituzioni Scolastiche che hanno riconosciuto l'importanza culturale di una scuola multietnica, dove "l'altro" non è visto solo come colui che riceve, ma anche colui che dà. Vanno ringraziati i docenti fortemente impegnati in un processo di crescita e di integrazione che ha permesso agli alunni Bellesi di diventare alunni del mondo. Non da meno i meriti dell'amministrazione comunale che ha saputo accompagnare, anche con errori, un processo culturale fondamentale che trova nei fatti la risposta. Senza i 41 alunni stranieri Bella avrebbe perso l'autonomia scolastica e sarebbe stata aggregata ad altri comuni. Senza i 328 cittadini stranieri Bella avrebbe perso la qualifica amministrativa di grande comune e sarebbe passato a quella di piccolo comune. Possiamo senz'altro affermare che la politica dell'accoglienza e dell'integrazione paga, ma per combattere lo spopolamento abbiamo bisogno di politiche innovative sul welfare, infrastrutture, innovazione. Le risorse ci sono, Strategia Aree Interne, Fondi FESR,FSR,FSC, Fondi comunitari specifici, ma bisogna utilizzarli bene attraverso una politica dal basso dove il territorio insieme alle amministrazioni comunali deve scegliere il proprio futuro. Bella, insieme ai comuni del territorio ce la sta mettendo tutta,d'intesa con la Regione Basilicata saranno attivate una serie di iniziative di ascolto territoriale dove tutti saremmo chiamati a dire la nostra per contribuire alla crescita della comunità. non ci resta che rimboccare le maniche e augurare buon lavoro a tutti noi." 

 

Il comune informa

Previous Succ.
FIRMA DIGITALE (CNS) GRATUITA FIRMA DIGITALE (CNS) GRATUITA   A PARTIRE DAL 4 MAGGIO 2014, PRESSO QUESTO COMUNE SARA’ POSSIBILE RICHIEDERE IL TOKEN (DISPOSITIVO) PER LA CARTA NAZIONALE DEI SER... Read more
Il Sindaco Michele Celentano relatore Aseemblea Regionale ANCI Il Sindaco Michele Celentano relatore Aseemblea Regionale ANCI Il Sindaco di Bella Michele Celentano consigliere Regionale ANCI, tra i relatori all'Assemblea Regionale ANCI Basilicata. "Bella è... Read more
 
 © Copyright COMUNE DI BELLA
Realizzazione: AWANET di Fasulo Gianpiero